22 novembre 2016

Recensione • Fangirl

Fangirl di Rainbow Rowell
Genere: Romance
Casa editrice: Piemme Edizioni
Formato: cartonato con sovraccoperta
Prezzo: 17,00 euro
Voto: 5/5

Quando ti trovi di fronte ad un libro come "Fangirl" non puoi smettere di leggere, le parole ti trascinano nella narrazione, provi empatia con i personaggi e le situazioni che vivono.

Trama

Cath è una fan di Simon Snow.
Ok... tutto il mondo è fan di Simon Snow.
Ma per Cath essere una fan è tutta la sua vita - ed è particolarmente brava ad esserlo. Lei e sua sorella gemella, Wren, sono rimaste catturate dalla serie di Simon Snow quando erano solo bambine; è ciò che le ha aiutate a superare l'abbandono della madre.
Leggere. Rileggere. Connettersi ai forum di Simon Snow, leggere fan fiction di Simon Snow, vestirsi come i personaggi per la premiere di ogni film.
La sorella di Cath si è ormai allontanata quasi completamente dal fandom, ma Cath non riesce a lasciarselo indietro. Non vuole nemmeno provarci.
Ora che sono all'università, Wren ha comunicato a Cath di non voler dividere la stanza con lei. Cath è da sola, completamente fuori dalla sua comfort zone. Ha una compagna di stanza scontrosa, un affascinante ragazzo che le sta sempre intorno, un professore di scrittura creativa che pensa che le fan fiction siano la fine dell'era moderna, un compagno di classe bellissimo e amante delle parole... E lei non riesce a smettere di pensare a suo padre, che è gentile e fragile e non è mai rimasto davvero solo prima d'ora.
La vera domanda per Cath è: può riuscirci?
Può farcela senza Wren a tenerla per mano? È pronta a iniziare a vivere la propria vita? Scrivere le proprie storie?
E vuole davvero andare avanti, se ciò significa lasciare indietro Simon Snow?
Inizio la recensione con il dire che nutrivo molte aspettative su questo libro. Del resto se ne parla dovunque e mi ispirava davvero. Prima di iniziarlo temevo potesse deludermi, non piacermi quanto avrei voluto. Ma appena la lettura è iniziata, ho capito che lo avrei amato. Fangirl non presenta una storia complessa o una trama troppo intricata e sono proprio questi due elementi che vincono. E' una storia semplice. Cath (la protagonista) è semplice. Chiunque sarebbe capace di immedesimarsi in lei; spesso aggrappata alla propria comfort zonedesiderosa di allontanarsi da una realtà che spesso fa male. Wren, la sorella gemella, nonostante siano cresciute assieme a pane e Simon Snow, prende una strada diversa in procinto di iniziare il college. Infatti decide di non condividere la stanza con la sorella, per staccarsi dall'ambiente conosciuto e vivere a 365  gradi la vita universitaria. Cath, non comprende la scelta della gemella e la interpreta subito come un rifiuto, accompagnato il tutto dal fatto che Wren abbandona anche il mondo delle fanfiction al quale entrambe erano legate.

Nonostante, come dicevo, Fangirl sia un romanzo dalla trama semplice, presenta non poche tematiche complesse, quali l'abbandono dei genitori, l'alcolismo e i rapporti intimi. Quello che però spicca è la modalità con cui la Rowell li affronta: in modo profondo ma con sguardo limpido. I personaggi, nel bene e nel male, non perdono i loro tratti peculiari, rimangono loro stessi fino alla fine e questo aspetto è forse quello che ho apprezzato maggiormente. Si accettano vicendevolmente.
Fangirl è da leggere tutto d'un fiato. Non ti stacchi dalle pagine, godendo di una scrittura fluida e poco descrittiva. Devo dire però che (come invece spesso accade) la narrazione non soffre della mancanza di momenti descrittivi, preferendo più passaggi dialogati. La Rowell lo fa in modo maturo, dosando le scene e permettendo al lettore di calarsi all'interno dell'ambientazione. Altro aspetto che ho apprezzato è anche la dolcezza che pervade le pagine. Spesso i personaggi mi hanno commosso (e succede di rado!), non tanto per le situazioni che vengono descritte, ma quanto per l' umanità e la veridicità con cui le affrontano.
Insomma è un romanzo da leggere assolutamente! Su Goodreads ho dato 5 stelline su 5 perché davvero ho apprezzato ogni singolo momento.

0 commenti:

Posta un commento

 

Bookitipy Template by Ipietoon Cute Blog Design