30 maggio 2017

Recensione • Playlist

Playlist di Jen Klein
Casa editrice: DeAgostini
Genere: romance
Collana: DeA Planeta Libri
Pagine: 384
Formato: cartonato con sopraccoperta
Prezzo: 14,90 euro
Data d'uscita: 23/05/2017
Link d'acquisto: QUI

Trama

Che cosa c'è di meglio del momento in cui ti rendi conto che il liceo sta per finire e la tua vera vita sta per cominciare? Niente, June ne è convinta.
Diciassette anni e le idee chiare sul futuro, non vede l'ora di lasciarsi alle spalle la cittadina in cui è cresciuta e tuffarsi a capofitto nella nuova avventura del college. Al contrario di Oliver, l'atleta più popolare della Robin High, che vorrebbe che l'ultimo giorno di scuola non arrivasse mai. June e Oliver non hanno davvero nulla in comune. Potrebbero non rivolgersi mai la parola.

Potrebbero far finta di non conoscersi. E invece. Invece il destino ha voluto diversamente. Perché le loro madri sono amiche per la pelle e hanno deciso che Oliver accompagni June a scuola in macchina. Tutti i maledettissimi giorni. A un tratto, June e Oliver sono costretti a passare parecchio tempo insieme. Peccato che non abbiano niente, ma proprio niente di cui parlare. E allora decidono di mettere la musica. Ma cosa succede quando un'anima rock come quella di June ne incontra una pop come quella di Oliver? Una guerra! Una sfida per il controllo della playlist...finché non accade qualcosa di totalmente imprevedibile. Perché a volte basta la canzone giusta al momento giusto e tutto cambia.

26 maggio 2017

Nel nome della strega • Il senso della lotta





Il senso della lotta di Nicola Ravera Rafele
Casa editrice: Fandango Editore
Genere: narrativa moderna e contemporanea
Collana: Fandango Libri
Pagine: 320
Formato: Copertina flessibile
Prezzo: 18,50 euro
Data d'uscita: 19/01/2017
Link d'acquisto: QUI

Trama

Nei giorni dispari della settimana Tommaso va a correre. Allena il fiato, svuota la mente. A trentasette anni ha un contratto a tempo nella redazione romana del Corrirere della Sera, una fidanzata esigente, e una zia, Diana, della consistenza di una quercia, che l'ha cresciuto da quando, nel 1983, suo padre l'ha lasciato lì, davanti a casa, prima di scomparire nel nulla, nel bel mezzo di un temporale estivo. Già, perchè i suoi genitori, Michele Musso e Alice Rosato, da quelle poche informazioni che ha, sono morti in un incidente, ed erano terroristi. A trentasette anni Tommaso è riuscito a costruirsi una vita normale, a non pensare più al suo tormentato passato. Ma quando una mattina il respiro gli s'ingolfa, e un dottore, diagnosticandogli un attacco di panico, gli chiede se sia figlio di quel Michele Musso, che lui ha incontrato a Grenoble nell'84, qualcosa si rompe, come uno strappo in una rete. Perchè quella data fa tanto rumore? Quante versioni esistono della stessa cosa? In quale punto puoi ricucirle insieme senza sentire troppo male? Con la mano ferma di che conduce un'inchiesta e l'eleganza espressiva di chi sa come raccontarla, Nicola Ravera Rafele compone un'opera sinfonica per restituire una vicenda familiare che comincia nel 1969 e arriva fino ai giorni nostri. Romanzo borghese, noir letterario, j'accuse generazionale, "Il senso della lotta" è un libro sul presente che fa i conti con il passato, una storia in cui la ricerca della verità ha un presso così alto che alla fine sarà difficile la salvezza dalla distruzione.

"Nel nome della strega"

Buongiorno lettori! Oggi vi porto una recensione molto speciale, di un romanzo altrettanto speciale.
"Il senso della lotta" infatti appartiene ad uno dei dodici romanzi candidati quest'anno all'ambito "Premio strega".
Annamaria, di La contessa rampante ha avuto un'ottima idea: organizzare una sorta di BlogTour per far conoscere i dodici romanzi e dare l'opportunità ad uno di voi di vincerne uno!
Qui sotto vi lascio le altre tappe e vi invito a partecipare numerosi perchè chi appunto ci avrà seguito con più costanza potrà avere l'opportunità di vincere!



Segnalazione • Amore bianco

Amore bianco di Samantha Sebastiani
Casa editrice: Pubme
Genere: crime
Pagine: 132
Prezzo: 9,00 euro
Acquista direttamente da Amazon

http://amzn.to/2rlAwU4

Trama

La cittadina di Pommel si tinge di rosso. Diventando teatro di una serie di omicidi inflitti da un pericoloso Soggetto Ignoto. L'uomo colpisce le sue vittime con tale violenza, che lascia gli agenti scioccati, è la realtà brutale di vittime decapitate: sono tutti corpi con un nome, ma senza un volto. Cosa vorrà dire tutto questo? E' proprio questo il continuo celare i volti delle vittime il nesso logico della vicenda, ma chi sarà l'assassino? E' quello che tenterà di scoprire l'ispettore Roger Steven del distretto locale, un uomo ormai prossimo alla pensione, distratto, ma con uno spiccato senso investigativo. Roger, come spesso precisa lui stesso, deve sottostare alle dipendenze di un Capo, nettamente più giovane di lui, il quale gli ha usurpato brutalmente la poltrona in pelle nera negli uffici del distretto, dal momento che, per Santa, il soprannome che tutti nel distretto gli hanno affibbiato, è arrivato davvero l'ora della pensione. Tutto inizia quando Trevis, giornalista e suo migliore amico, lo informa del fatto che, in un taxi, è stato trovato un cadavere. E' da quel momento che parte tutta la vicenda ed è da lì che Roger e la sua squadra saranno sulle tracce di questo Soggetto, che accompagnerà l'intero corso del romanzo. Si tratta di una vera e propria corsa contro il tempo: una lotta che solo un uomo con così tanta passione per il suo lavoro può sostenere con altrettanta costanza e determinazione. Tutto sembra essere collegato da realtà differenti, mondi che, se non ci fosse di mezzo degli omicidi, non sarebbero venuti in contatto nemmeno per sbaglio. Roger scoprirà a sue spese che dietro a tutto ciò, c'è una grande organizzazione satanica.

24 maggio 2017

Recensione • Afrodite bacia tutti

Afrodite bacia tutti di Stefania Signorelli
Casa editrice: Prospero
Genere; raccolta di racconti
Pagine: 184
Formato: Copertina flessibile tascabile
Prezzo: 9,90 euro
Voto: 3/5

Trama

Miti greci sonnecchiano, ma non troppo, in corpi contemporanei. Perchè gli dei non solo non sono morti, ma godono di ottima salute. Abitano in questi tredici racconti "caleidoscopio". Mida che non è un re ma ha il vizio dell'oro e teme di condividerlo con gli sbarcati; Narciso, che ama solo se stesso e i selfie che lo ritraggono; Ercole, manovale malinconico con ex moglie molto a carico; Penelope, fedele a una città perduta; la bella Elena, che perde, alla lettera, la propria testa per Paride; Achille, responsabile aziendale delle risorse umane più che annoiato dalla mediocrità che lo circonda; Afrodite, sospirata da tutti (marito Efesto compreso); Pandora, che ha per vaso la propria mente e tenta invano di nasconderci ogni paura; Persefone, in crisi matrimoniale; Arianna, che ha perduto sia Teseo che il filo. E se Anchise è parcheggiato in casa di riposo, ovviamente Megera non può che essere un'ex fidanzata vendicativa quanto macchiavellica.

23 maggio 2017

Segnalazione • L'impazienza di Penelope

L'impazienza di Penelope di Giovanna Di Verniere
Piattaforma: Bookabook
Genere: sentimentale
Formato: E-book e cartaceo

Trama

"Non sono una di quelle persone che dicono che l'amore fa schifo, oppure quelle che non vorrebbero provarlo per nessun motivo al mondo. No, davvero. Io vorrei esserne capace. Ma a quanto pare è l'amore a non volere me. E' come un'intolleranza. C'è quella al lattosio oppure alle arachidi o ai crostacei. Non è che non vuoi, non è che non ti piacciono. Non puoi proprio! C'è qualcosa che non digerisco nell'amore".

Intollerante all'amore: così si descrive Virginia. Stilista venticinquenne di successo, da giovane h lasciato la sua terra per trasferirsi a Milano, dove si divide tra il suo lavoro ed eventi in giro per il mondo. Ha tutto quello che una donna della sua età può desiderare, ma non si sente né completa né soddisfatta. Ma un incontro le cambierà la vita... O forse le indicherà soltanto la strada giusta verso la felicità.

Oggi vi propongo una segnalazione del tutto particolare! Il libro che vi presento infatti, non è ancora reperibile, ma, grazie ad un'azione di crowdfunding che sta dando già molti frutti, può diventarlo!
Sulla pagina di L'impazienza di Penelope sulla piattaforma Bookabook trovate una ventina di pagine in anteprima e se vi piace, avete la possibilità di ordinarlo e comprarlo in anteprima! Se il romanzo verrà abbastanza apprezzato, sarà anche disponibile nei maggiori store online e in libreria!
Quindi cosa aspettate? Date un'occhiata!
 

Bookitipy Template by Ipietoon Cute Blog Design